WordPress: ma quanto è davvero facile crearsi un sito?

come-creare-un-sito-web-professionale

Con il passare degli anni gli strumenti informatici per migliorare il proprio businness sono cresciuti sempre di più. Ma c’è uno strumento che adoro per la facilità di utilizzo e per la facilità di recuperare informazioni per risolvere problemi grazie alla sua grande comunnity: WordPress.

Con wordpress ti puoi creare un sito in pochi minuti e se hai la voglia di imparare come si fa ci sono tantissimi tutorial sia in formato testo come semplici articoli e procedure sia come videotutorial, presto ne farò anche io qualcuno sia sulle problematiche più diffuse che su cose particolari che poche e rare volte si vedono in giro in rete 🙂

Quasi tutti i miei siti sono stati costruiti con wordpress ed è incredibile che conoscendo i giusti accorgimenti e lavorando in una certa maniera si possano otttenere degli ottimi risultati sia in termini di traffico sia in termini di vendite.

Poi ci sono un’infinità di plugin che fanno le più svariate funzioni e che possono veramente rendere il tuo sito qualcosa di molto pratico, usabile e condivisibile. D’altrtonde siamo nell’era dei social network, in cui ormai fa da padrone facebook, ma lascia anche spazio anche ad altri social che hanno la stessa importanza, dipende dalla nicchia in cui ci si vuole posizionare.

Certo anche wordpress hai i suoi difetti, infatti sotto certi aspetti la sua semplicità inganna per un persona alle prime armi e può capitare che proprio per questa superficialità si dimentichino i requisiti di sistema necessari per installarlo sul proprio hosting, che deve essere basato su server linux e non windows altrimenti ci si ritroverà a risolvere continui problemi su diritti di accessi alle cartelle che hanno logiche diverse sui due sistemi operativi.

Se vuoi fare poi una personalizzazione spinta del tuo sito in wordpress devi avere basi di linguaggi di programmazione come html e  php altrimenti ti devi far dare una mano da un programmatore o da un webmaster che conosce questi linguaggi.

Il più delle volte, proprio perchè wordpress è tanto diffuso e c’è una grande disponibilità di temi gratuiti ma anche a pagamento si rischia di avere un sito con il tema uguale a quello di un’altro, e le uniche personalizzazioni che si possono fare (quando si possono fare) sono solo a livello di logo e di immagini inserite…Quindi se si vuole un tema molto personale e unico  o si compra oppure ce lo si fa fare su misura da un webdesigner.

Però torno a dire che sicuramente wordpress è uno dei migliori CMS che si siano stati realizzati e ad oggi non è mai stato così semplice realizzare un sito internet anche da soli.

Stay tuned

Firma_Vividavvero-2