12 motivi per cui il tuo sito ha bisogno di essere Responsive per crescere

Sei uscito fuori ultimamente? Sapete come si sta vedendo sempre più persone che utilizzano tablet e smartphone? Ebbene, non è una tendenza ma sta diventando la normalità. Passeggiando per strada, possiamo essere collegati con il nostro dispositivo mobile. In alcuni ristoranti, il cameriere o cameriera prende il nostro ordine. Il Mobile è onnipresente. Allora perché, perché, perché ci sono ancora così tante aziende che non si sono ancora adattati? Non lo so, e la buona notizia è che avete un modo per approfittare della nuova realtà.

Gli smartphone e tablet sono sempre più in grado di eseguire compiti che prima si potevono fare solo su desktop o al massimo su un laptop, ormai è chiarissimo: la navigazione in Internet, che collega sui social media, controllare e-mail e lo shopping online sono stati presi  in consegna dai dispositivi mobile.

Naturalmente, poichè l’utilizzo di Internet mobile è in costante aumento, si può notare che è estremamente importante che il vostro sito sia mobile friendly. In passato, si disponeva un sito web progettato per gli utenti desktop e un altro sito sviluppato specificamente per gli utenti mobile.

Ma, ora abbiamo bisogno di un sito web ottimizzato per desktop, tablet e, mobile. Sei davvero disposto a costruire  più tipologie di siti per soddisfare le diverse dimensioni dello schermo?

Vi è in realtà un metodo per soddisfare molti tipi di utenti. Si chiamaresponsive web design“. Secondo un rapporto di Morgan Stanley, i dispositivi mobile supereranno utilizzo Desktop quest’anno. 2014 potrebbe essere stato salutato come L’Anno del Design Responsive“, ma RWD è lontano da notizie dello scorso anno.

In parole povere, avendo responsive design, un sito web si regola a seconda del dispositivo che vengono visualizzati su, in modo che se il contenuto viene visualizzato su un telefono, tablet o computer desktop, il sito rimarrà user-friendly, che è in definitiva la caratteristica più importante di qualsiasi sito web o blog.

Così come se si ha realmente bisogno di loro, qui ci sono i 12 motivi per convertirsi alResponsive Web Design.

#1. consigliato da GoogleDal momento che Google è il motore di ricerca principale per ricevere visite sul tuo sito web, è intelligente per seguire ciò che Google ama. Google consiglia non solo Responsive Web Design (RWD) come il modo migliore per colpire gli utenti dispositivo mobile e tablet, e favorisce anche i siti ottimizzati per il mobile in occasione della presentazione dei risultati per le ricerche effettuate su un dispositivo mobile. Questo è particolarmente vero per quanto riguarda gli utenti di dispositivi mobile per i servizi locali. E ‘importante notare che molte più ricerche sono originati sui dispositivi mobili.

Naturalmente c’è ancora chi discute se è meglio un sito web mobile separato o uno singolo, il sito responsive è la strada migliore da prendere. Dal punto di vista SEO, un singolo sito è l’opzione migliore (perlerò di più su questo più tardi). I siti web per cellulari separati hanno un proprio URL e codice diverso, mentre i siti responsive utilizzano un URL e una serie di pagine e file, rendendo più semplice per Google più efficiente per Google di eseguire la scansione, l’indice, e organizzare i contenuti ed evita problemi di contenuti duplicati.

Con il 67 per cento del mercato di ricerca, quando Google parla, professionisti del search marketing ascoltano. Google ora afferma che responsive web design è la migliore prassi del settore.

Quando si pensa a questo proposito, è anche più facile e meno confusione per gli utenti di condividere, interagire con, e link di contenuti su un sito mobile di fascia bassa.

Ad esempio, un utente mobile che condivide i contenuti da un sito mobile con un amico sulla app Facebook, che può accedere ai contenuti utilizzando anche un desktop, il che si traduce che per tale utente la visualizzazione di un sito mobile verrà ridotta sul proprio desktop. Questo crea una non ottimale esperienza dell’utente, e per la grande enfasi che Google sta ponendo sulla esperienza dell’utente come fattore della classifica, questo è essenziale da tener conto per quanto riguarda la SEO.

#2. Un sito web, più dispositiviFornire una grande esperienza all’utente su più dispositivi potendo variare le dimensioni dello schermo sono gli aspetti più interessanti e più critici del responsive web design per mondo mobile di oggi. Prendiamo il seguente esempio:Faccio la ricerca di un regalo di compleanno sul mio smartphone durante una pausa del lavoro. Poi posso continuare la ricerca di questo prodotto nello stesso sito sul mio MAC quando torno a casa.

Poiché il sito è responsive, non sarò frustrato con le misure supplementari per individuare la versione desktop del sito, e ricominciare a cercare il regalo da capo.

#3. facile da gestireAvere un desktop separato e sito mobile richiede con campagne distinte su Google Adwords, campagne SEO e rapporti separati di Google Analytics. Gestire un sito è, naturalmente, molto più facile che gestire due siti.

Ci può essere un discorso fatto per però più siti, come quello di avere un specifico dispositivo mobileAdwards e la strategia SEO, come ad esempio l’ottimizzazione per le parole chiave che sono con molta più probabilità  essere ricercate quando qualcuno è sul proprio smartphone.

#4. Una positiva User Experience è la chiaveSe un utente atterra sul tuo sito web per cellulari ed è frustrato o non vedere quello che sta cercando, secondo Insights think di Google sul cellulare, c’è una probabilità del 61% se ne andrà e andrà

in un altro sito web. I dati mostrano che una esperienza positiva con il vostro sito responsive di un utente è il 67% più propenso ad acquistare un prodotto o utilizzare un servizio.

#5. Blogging e Sociali Attività porta visitatori mobileSe siete come la maggior parte dei Inbound Marketers intelligenti 🙂 che unite blogging e social media nella vostra strategia, avrete probabilmente stato visto un aumento del traffico mobile. Un recente studio di ComScore riporta che il 55% del consumo di social media si verifica su un dispositivo mobile. Shoccante!

#6. Responsive design è preferibile per la SEOIn genere, i siti Responsive hanno prestazioni migliori e sono più facili da mantenere. Una cosa che non è stato detto, è che una sfida di avere un sito mobile separato è che sarà necessario costruire l’autorità di questo sito da zero, e perchè crearsi questo problema in più?

#7. Responsive aiuta a combattere una frequenza di rimbalzo elevataAnche se il vostro sito web regolare è abbastanza seduto nei risultati di ricerca, se sembra e si comporta di merda sul mio tablet o smartphone, la frequenza di rimbalzo sarà un grosso problema. I siti non responsive soffrono di una frequenza di rimbalzo elevata se il contenuto è troppo segmentato, o semplicemente goffo e troppo impegnativo per lavorare con qualità rispetto ai contenuti offerti sul sito principale / desktop. Google naturalmente interpreterà questo alto tasso di rimbalzo come un segno che sia un sito web irrilevante,ciò porterà al calo del vostro ranking, che è il motivo per cui non vediamo le versioni mobili dei siti in alta classifica.

Responsive Web Design significa che il contenuto non c’è più compromesso  in base al display sul quale si vuole visualizzarlo!

#8.Un sito web responsive veloce è la chiaveIl contenuto di ogni pagina su un dispositivo mobile o tablet dovrebbe caricare in meno di 1-2 secondi in base alle norme di Google PageSpeed Developers standards. Io non riesco a misurare sempre il caricamento di un sito web sul desktop o su un dispositivo mobile. Non l’ho mai cronometrato, e posso dirvi che io non aspetto a lungo prima di chiudere la finestra.

#9. Adattabilità del Responsive ai dispositivi futuri

Come accennato in precedenza, il beneficio del design responsive è che la dimensione del template è progettato in base alle dimensioni schermo non del dispositivo. Ovviamente, indipendentemente dalla dimensione dello schermo la visualizzazione del sito web verrà esguita correttamente per quella dimensione dello schermo. A meno che, ci sarà un movimento mondiale di standardizzare per una determinata dimensione dello schermo, il responsive design rimarrà per molto a lungo. Avere un sito web compatibile per i dispositivi mobile non è più solo una bella caratteristica. I Siti web completamente funzionanti per tutte le dimensioni dello schermo sono la “mission critical” per la crescita del vostro business. Qual è il ROI? Controlla  questo calcolatore Tutto il valore del Mobile da parte di Google. Inserisci il diverse variabili commerciali e di marketing per imparare le metriche possono essere aumentate con una corretta progettazione dispositivo mobile responsive.

#10. Responsive Design permette di tenere traccia di chi visita il tuo sito

La cosa grandiosa di attività on-line è che si può vedere chi la visita, questo consente di migliorare sempre più il targeting. Va da sé che con più versioni del vostro sito, è più difficile tenere traccia di questa analisi. Questa è la stessa logica che va contro gli elenchi di attività commerciali su varie directory come Yelp, Manta, Merchant Circle, Kudzu, ecc, perché il traffico è diluito tra le varie versioni del vostro sito. Come utente, può essere estremamente frustrante durante la ricerca di un sito e quindi la necessità di trovare la versione del sito più aggiornata e accurata quotata sulla SERP.

#11. Il Responsive design consente di risparmiare denaro.Avete mai sentito il detto: Si ottiene quello che si paga? C’è una ragione che ancora oggi vive e si applica alla progettazione Responsive. Certo, un complicato, ben realizzato, responsive design potrebbe essere costoso da sviluppare o implementare (Se non si seleziona una delle 1.000 opzioni disponibili per i siti web WordPress), ma una volta pubblicato, si può mantenere abbastanza facilmente. Questo è molto più economico per mantenere un sito piuttosto che più siti, non siete d’accordo?

12. Responsive Design dispone di beneficiper il Pay-PerClick .Google AdWords è ora convertito il web per “campagne rafforzate”. Per voi questo significa che la destinazione dei vari dispositivi è il trattato allo stesso modo. Il vantaggio per voi è che creando un sito web utilizzando il responsive design lo rende molto più semplice per gestire il tuo PPC. Le campagne hanno molto più flessibilità e controllo in modo che raggiungano i consumatori che sono, avete indovinato, con più dispositivi mobile. “Le campagne avanzate di Google rappresentano il più grande cambiamento singolo negli ultimi 10 anni alla struttura di base di campagne AdWords“, dice Larry Kim, fondatore e CTO di WordStream.

Bene ora avete tutto 🙂 : I primi 12 motivi per diventare “responsive” con i vostri clienti.

Ti è piaciuto l’articolo? Lascia un commento qui sotto 🙂

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *